Giusy Cavalo

Escursioni di colore

 

 

osservando un qualunque dipinto di Rossana Tonelli,

questa è una sensazione comune

con l’immaginazione a fantasticare… da qui il titolo “Escursioni di colore”.

 

Credo che tutti i significati del termine escursione possano essere accostati alla pittura della Tonelli. Escursione nel suo senso più ludico ed immediato, di gita, passeggiata, scampagnata, momento di svago in un luogo differente, lontano dalla routine;

escursione come esplorazione del non conosciuto, avanscoperta;

escursione intesa come digressione – excursus appunto – qualcosa che divaga, non per perdersi, ma per aprirsi ad altro.

È questa la capacità della Tonelli: i suoi quadri sono preludio per altro, sono un suggerimento, un’opportunità. L’artista ci offre l’occasione, attraverso i suoi mari, le sue creature, i suoi fiori, di oltrepassare la rappresentazione, l’oggettivo, per rivolgerci ed abbandonarci a qualcosa di non percepibile, ma di ugualmente stimolante, frutto della nostra immaginazione.

 

La mostra propone i quadri in un percorso che va dal mare alla terra e poi di nuovo, incessantemente, dalla terra al mare, come l’esperienza stessa della pittrice suggerisce.

Nulla vi è da aggiungere ai quadri della Tonelli, essi sono già da soli protagonisti

 

Giusy Cavalo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *